Come posso iniziare la germinazione dei semi di cannabis?

Germinare un seme di cannabis è il primo passo nel ciclo di vita di una pianta.

graine

Fase 1

Seleziona i tuoi semi di cannabis e prendi una cupola per ciascuno.

I semi di cannabis sono regolari o femminizzati. I semi regolari sono maschi o femmine. In questo caso vi consigliamo di gettare diversi semi allo stesso tempo per essere sicuri di avere almeno un piede femminile, dal momento che sono le piante femminili che fanno fiori contenenti cannabinoidi e terpeni. Tutti i semi che hai raccolto da solo sono semi regolari. I semi femminizzati devono essere acquistati da una banca di semi.

Germinare ogni seme separatamente, questo faciliterà il prossimo passo difficile, piantare.

sopalin

Fase 2

Mettere gli asciugamani di carta piegati in quattro su una cupola. Non mette ancora il seme.

sprayer

Fase 3

Mettere l’acqua del rubinetto in uno spray. Inumidire leggermente l’asciugamano di carta. È importante che la carta non sia imbevuta, solo bagnata.

graine humide

Fase 4

Metti il tuo seme al centro del tuo asciugamano di carta.

graine

Fase 4

Il tuo seme viene depositato sul tovagliolo di carta che è inagidito, ma non imbevuto.

Fase 5

Posizionare un secondo asciugamano di carta sul seme. L’arti a tedò in quattro come il primo.

Fase 6

Spruzzare leggermente il secondo asciugamano di carta. Ancora una volta, devi solo inumidire, e non immergerlo.

Fase 7

Coprire con una seconda cupola capovolta.

Quindi tenere la vostra pianta fuori dalla luce. I semi germoglieranno solo se non è troppo freddo. Se ne avete, potete mettere i vostri semi in una piccola serra riscaldata fatta per.
Se non si dispone di una serra riscaldata, astenersi dal mettere i semi vicino a una fonte di calore eccessivamente potente come un radiatore. Mantenere il seme umido e sarà necessario cospargerlo con acqua molto (troppo) regolarmente. Scegliere una zona più calda della casa, vicino alle apparecchiature elettroniche per esempio. Tenere alla luce delle piante, al buio. Quindi non metterli sotto una lampada.

spray2

Fase 8

Monitorare l’umidità nelle carte assorbenti e l’acqua di conseguenza. È necessario mantenere la pianta in una leggera umidità stabile.

germination

Fase 9

Una volta germogliato, mettere delicatamente il seme nel terreno.

Una volta germogliato, il seme deve essere messo nel terreno. Se il germe (radice) è molto piccolo, metterlo su. Infatti, si arriccia come nella foto sopra, e quindi affondare nella terra.
Se hai aspettato un po ‘(come nella foto), metti la radice nel terreno, il seme in cima.
Prendere una pinzetta, per esempio, per spostarlo delicatamente senza stringere. Questo passo è probabilmente il più delicato, fai attenzione.

Quanto tempo ci vuole perché un seme di cannabis germina?

Un seme di cannabis può germinare (aperto) durante la notte. Vedrete un filamento bianco (una radice) che esce dal seme.
Al massimo, un seme di cannabis dovrebbe richiedere non più di tre giorni per germinare. Se questo è il caso, vi consigliamo di ricominciare con nuovi semi.

Perché il mio seme di cannabis non germina?

1. Un seme di scarsa qualità

Non tutti i semi di cannabis sono maturi quando la pianta è stata tagliata, o i suoi semi raccolti.

2. Un seme mal conservato

Se li hai acquistati, tieni i tuoi semi nella loro confezione originale fino all’uso. I semi devono essere tenuti asciutti, al buio, senza troppe variazioni di temperatura. Evitare di conservare la cannabis in un capannone o la temperatura varia notevolmente tra il giorno e la notte. Una cantina può fare il trucco.
Se non hai comprato i tuoi semi, tienili allo stesso modo preferibilmente in un cagnolino di plastica che chiude (zip).

3. Hai bagnato troppo il seme

Se la carta è imbevuta, il seme annega. La cannabis rimane una pianta terreno che ha bisogno di ossigeno per vivere. Non deve essere intrappolato in una bolla d’acqua. Ripetere con meno acqua.

4. L’ambiente è troppo secco

Se, al contrario, hai avvicinato il tuo seme da una fonte di calore e non l’hai innaffiato abbastanza, il seme si asciugherà e non germinerà.
Questo può accadere anche se semplicemente non hai inagidito il tuo seme abbastanza, anche se era in un ambiente adeguato.

Come ti alleni a germinare i semi di cannabis a un costo inferiore?

Vi consigliamo di acquistare semi di pomodoro o fagioli. Non sono molto costosi e imparerai come gestire il rapporto di temperatura, il sole.
È anche un’ottima esperienza di apprendimento per il futuro. Una volta che il seme è fuori dal terreno, imparerai a evitare di renderlo tigre fornendo un’adeguata fonte di calore e luce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.